Come cucinare la quinoa nella pentola a pressione

Indice dei contenuti

Cucinare la quinoa nella pentola a pressione è sicuramente il metodo di cottura più rapido in assoluto. Considerate le numerose qualità di questo alimento, è consigliabile inserirla nel proprio regime alimentare, insieme ai legumi e alle verdure.

Utilizzare la pentola a pressione, un certo senso, favorisce anche l’utilizzo di questo alimento. Ecco perché:

Tempi di cottura della quinoa e piccoli consigli:

  • Forno: 20 – 25 minuti circa
  • Fornelli: 15 minuti circa
  • Al vapore: 20 minuti circa
  • In pentola a pressione: 10 minuti circa

Per tutte le ricette e per tutti i metodi di cottura, è consigliabile preparare la quinoa nel modo più semplice e salutare possibile, essendo essa stessa un alimento semplice e salutare. Ecco, dunque, alcuni consigli generici:

  • Utilizzare un semplice filo d’olio, come base per un soffritto leggero oppure da versare a crudo, ne esalterà molto il sapore, specialmente se si tratta di olio extra vergine di oliva
  • Utilizzare un pizzico di sale e poche spezie per non alternarne il sapore
  • Abbinare la quinoa con verdure, meglio se fresche e crude

Ma che cos’è la quinoa?

La quinoa, anche se molti la abbinano alla famiglia dei legumi oppure dei cerali, in realtà è una tipologia di verdura. Il motivo di questa assimilazione è la ricchezza di amido propria della quinoa. Al contrario, la quinoa è una verdura e si potrebbe paragonare agli spinaci, proprio perché il suo sapore è molto simile e le sue foglie possono essere cucinate allo stesso molto. Anche se per errore viene definita un cerale, è uno sbaglio comprensibile perché la quinoa possiede molte delle caratteristiche proprie dei cereali, e anche molte di più, quindi può essere facilmente assimilabile anche a questo gruppo di alimenti.

All’aspetto la quinoa è molto simile al farro, con chicchi grandi ed irregolari, morbidi e molto semplici da cucinare. Molte sono le ricette per preparare dei gustosissimi piatti, meglio se molto semplici, che ne possono esaltare al meglio il sapore.

La caratteristica principale della quinoa è il suo essere completamente priva di glutine, quindi, al contrario di tutti gli altri cerali, può essere mangiata anche da tutte quelle persone che soffrono, ad esempio, di celiachia.

La quinoa è un alimento ricchissimo di proteine, fibre alimentari e carboidrati e presenta due importanti amminoacidi che aiutano l’organismo nel metabolismo dell’insulina.

Inoltre, la quinoa è una verdura molto energizzante e proprio per questo è consigliato per persone un po’  deboli o sportive o che hanno bisogno di molta energia, come, ad esempio donne in gravidanza, convalescenti, sportivi e bambini. In questo senso è stato dimostrato che con soli 100 grammi di quinoa si possono assimilare ben 350 calorie.

Ma ecco come cucinare la quinoa nella pentola a pressione

Il procedimento per la cottura della quinoa nella pentola a pressione è davvero molto semplice. Non occorrono grandi lavorazioni o numerosi ingredienti per portare in tavola un piatto delizioso, saporito, ma soprattutto, molto molto salutare.

Ci sono molte ricette per cucinare la quinoa con questo tipo di pentola e molte di queste possono essere molto simili alla cottura di molti legumi.

Ecco i passi fondamentali:

  1. Sciacquare bene la quinoa
  2. Preparare un piccolo soffritto con un filo d’olio e in aggiunta del sedano, carote e cipolle tagliate finemente
  3. Quando il soffritto avrà raggiunto una buona doratura, versare all’interno della pentola a pressione la quantità scelta di quinoa e continuare a far rosolare ancora per qualche istante
  4. A questo punto aggiungere dell’acqua calda oppure brodo vegetale fino a sommergere gli ingredienti nel liquido
  5. Aggiungere un pizzico di sale, chiudere la pentola a pressione e, dal momento del fischio, attendere una decina di minuti e il piatto è pronto.

 

Come cucinare la quinoa nella pentola a pressione
5 (100%) 1 vote
8669 8661 8650 8646 8616 8610 8633 8641 8624 8608
Back to top